Profilo

La caveja è il simbolo più eloquente della Romagna e dell’attaccamento che quest’ultima riserva alla terra e alle tradizioni. Cavejastudio intende valorizzare la tradizione, mantenendo una prospettiva aperta verso l’Europa ed il Mondo. Punto di partenza del nostro lavoro è la consapevolezza che solo dall’attenta conoscenza della situazione locale si possa arrivare a risposte di carattere generale.

The caveja is the most eloquent symbol of Romagna and attachment that the latter reserves to land and traditions. Cavejastudio intends to enhance the tradition, while maintaining an open perspective towards Europe and the World. Starting point of our work is the knowledge that only the careful local knowledge we can get to general answers.

 

Alessandro Pretolani (1981)

Studia Architettura presso l’Università di Bologna dove si laurea nel 2006. Negli anni successivi è assegnista di ricerca presso la Facoltà di Architettura di Cesena e nel 2009 si iscrive al Dottorato di Ricerca in Composizione Architettonica presso l’Università di Bologna. Nello stesso periodo prende parte a numerosi seminari Intenazionali svolgendo un periodo di ricerca presso il Canadian Centre for Architetture di Montreal (CCA).
Nel 2013 discute una tesi di Dottorato di rilettura critica dell’opera di Aldo Rossi, incentrata sul rapporto architettura – suolo.

Studied architecture at the University of Bologna, where he graduated in 2006. He then became a research fellow at the Faculty of Architecture of Cesena, and in 2009 he enrolled in the PhD in Architectural Design at the University of Bologna, discussing in 2013 a thesis on Aldo Rossi.

 

Filippo Pambianco (1980)

Durante gli studi ottiene una borsa Leonardo presso lo studio Spagnolo dell’Architetto Guillermo Vazquez Consuegra. Nel 2006 si laurea presso l’Università di Bologna con Tomaso Trombetti e Guillermo Vazquez Consuegra, per il quale lavora dal 2007 al 2011 prendendo parte a numerosi concorsi internazionali di Architettura. Svolge attualmente il ruolo di assistente al laboratorio di progettazione III presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna.

While he is studying get a Leonardo scholarship at studying Spanish architect Guillermo Vazquez Consuegra. In 2006 he graduated from the University of Bologna with Tomaso Trombetti and Guillermo Vazquez Consuegra, for whom he worked from 2007 to 2011 by taking part in numerous international architecture competitions. Currently he acts as assistant III planning workshop at the Department of Architecture of the University of Bologna .

 

Collaboratori dal 2014

Francesco Mariani, Laura Vestita, Michele Rinaldi, Giacomo Gresleri, Federico Tassinari, Ylenia Donati, Gaia Barbieri, Eleonora Fantini, Nicolas Piazza, Nicola Romagnoli, Antonio Trifone