Nuovo Comparto Scolastico di Castione – Arbedo Castione

Arbedo Castione (CH)

2015

Concorso di progettazione: quinto classificato

con Eva Damià e Davide Lorenzato

Direzione lavori: Bondini e Colombo Sagl

Ing civile: Lurati Muttoni Partner

Ing RVCS: VRT – Studio d’ingegneria

Ing elettrotecnico: Elettroconsulenze Solcà

Fisico della costruzione: Ecocontrol SA

Tecnico del fuoco: Luciano Bernardini

Collaboratori prima fase: Giacomo Gresleri, Francesco Mariani, Michele Rinaldi, Federico Tassinari

Collaboratori seconda fase: Francesco Mariani

 

Il progetto per realizzazione della nuova scuola d’infanzia ed il risanamento delle scuole medie del comparto scolastico di Castione costituisce un tutto unitario, un campus, un luogo pedonale sicuro, destinato a infrastrutture pubbliche e scolastiche. Per quanto riguarda l’ambito della scuola d’infanzia – refezione si è optato per un edificio basso, poco impattante a livello volumetrico, in cui il contatto col suolo, la scoperta dello spazio esterno ed il rapporto con la natura rappresentino per i piccoli fruitori gli aspetti preminenti. L’accesso a ciascuna sezione avviene attraverso un luminoso patio d’ingresso posto al centro dell’edificio, che costituisce il cuore della costruzione ed essendo vetrato rende visibile la vegetazione all’interno, favorendo il continuo contatto del bambino con la natura. Per quanto riguarda l’ampliamento della scuola media i presupposti da cui partire sono differenti da quelli di scuola d’infanzia – refezione. Il rapporto con l’esistente, oltre alle specifiche esigenze degli alunni delle scuole medie, costituiscono elementi di riflessione preminenti. Al fine di evitare una frammentazione del comparto mediante l’aggiunta di nuovi volumi indipendenti dai preesistenti si è scelto di demolire l’attuale prefabbricato di legno della scuola media, ormai giunto a uno stato di obsolescenza, a favore di un ampliamento suddiviso in due parti sulle testate del più grande degli edifici della scuola media.

 

 

Modello-1-1250x929.jpg Modello-2-1250x933.jpg 1-1-900x541.jpg 2-900x540.jpg 3-1-900x541.jpg 4-1-900x541.jpg 5-1-900x541.jpg 6-1-900x540.jpg 7-1-900x540.jpg 8-1-900x540.jpg