Istituto Agrario “Bramante” – Macerata

Macerata (MC)

2017

Concorso Internazionale: quinto classificato

Collaboratori: Damià Lorenzato Architetti

 

Il nuovo Istituto di Istruzione Superiore “Bramante” nasce come un luogo di studio ma anche come polo di riferimento culturale, civile e sociale per tutta la città di Macerata. L’intervento è stato pensato in relazione  al contesto urbano/territoriale ampio in cui si inserisce: la volumetria complessiva è frammentata, privilegiando lo spazio pubblico tra gli edifici e con la realizzazione di una vera e propria piazza posta tra la Scuola e la Palestra la quale, pensata separata dalla scuola, garantisce un uso autonomo della struttura alla cittadinanza. La scuola si articola secondo volumi ben definiti al suo interno: uno spazio continuo longitudinale si sviluppa sia al piano terra che al primo piano e consente l’accesso a tutti gli ambienti che affacciano su di esso. La struttura mista in legno è stata pensata per consentire lo sviluppo di un’idea modulare flessibile che potesse ripetersi all’interno dell’edificio. L’adattamento del progetto al sito trova una declinazione anche in alzato: le coperture a falda richiamano quelle tipiche del luogo e l’andamento delle colline circostanti. Il rivestimento più esterno delle coperture è realizzato con del verde che garantisce un isolamento termico efficiente e rende il nuovo complesso scolastico mimetico rispetto al territorio.

 

 

top-view-1250x905.jpg render-1-1-1250x752.jpg render-2-1-1250x752.jpg render-3-1-1250x753.jpg render-4-1-1250x753.jpg